SUBURRA

4983

Mercanti di tappeti, venditori di olio di serpente e sono tanti quelli che si fanno abbindolare, felicemente, la voglia di essere truffati da gente incompetente, irresponsabile, malvagia e maligna e’ ormai diventata pari alla fame nella nostra Societa’ , ma..

Sono effetti orwelliani dovuti alla dicotomia tra progresso tecnologico e regresso della consapevolezza propria dello spirito umano, effetti dovuti all’ inbarbarimento, all’ assuefazione, al voyeurismo, causati primariamente e principalmente dalla televisione.

Cio’ e’ ovunque.. Vedi i nostri cimiteri ad esempio.., nemmeno lì si rispetta la semplicita’ della dimensione dell’ oltretomba, niente prato verde, nessun piccolo e modesto monumento in semplice pietra , alberi grandi ad ombrello neanche a parlarne, ma piuttosto orripilanti tombe piu’ simili a piccole navicelle spaziali che altro. I nostri cimiteri sembrano così dei condomini suburbani, sono pietosi.

C’e’ nelle auto di lusso , sportive e/o suv che si sfoggiano come se fossero fattore indicatore dello Status Sociale dell’ individuo che conferisce un passpartout socio-integrativo qual che sia il livello culturale dell’ individuo-proprietario stesso.

C’e’ in chi vuole monopolizzare il mercato non per un bene collettivo come farebbe uno Stato Nazionalista, ma solo ed esclusivamente per i propri interessi , quello che voi suburra chiamate “tirarsi il proprio filagno”.

Ipocrisia, Egoismo, Ignoranza e tutti i peccati di questa Societa’ proiettata verso atroci sofferenze prima e l’ estinzione dopo siamo noi che la popoliamo a scontarli , tuttavia con una differenza.

Ci sono individui che non accettano questo stile di vita per vermi e si battono contro questi immensi mulini a vento. A volte la battaglia e’ vinta con stile e rapidita’ a volte , molte volte, e’ persa. Ma val sempre la pena di battersi..piuttosto che vivere come vermi, come sacchi di merda, come mercanti di tappeti, come venditori di olio di serpente.

Settimane fa mi trovavo a discutere con un agente della Telecom , un mentecatto, che in pieno riempie le caratteristiche dei “blasonati” cuck sociali di massa descritti sopra.

Gli dicevo che Io ed il mio Team siamo in grado di creare App per Mobile, SmartPhone, etc., sicuramente migliori di quelle che propina la Telecom, grande monopolizzatrice e imbonitrice di tappeti (EAAAA Tappiti… EAAAAa Cupetti !, n.d.R.).

Alche’ il mentecatto e cialtrone mi dice che Noi non siamo la Telecom, noi non abbiamo futuro vendendo APP, perche’ solo la Telecom puo’, perche’ Telecom appunto.

Cioe’ , in accordo con la sua sentenza, poiche’ al supermercato vendono brioche del mulino bianco o della motta, non si dovrebbero vendere i cornetti artigianali nei bar, o le raviole, o sfoglie, etc. questo e’ quello che il cialtrone ha voluto sentenziare.

Capite l’ arroganza di queste “persone” ? Il loro senso di impunita’ ? La loro appartenenza alla suburra , la loro tracotanza , l’ idiozia?

Ma quando lo stesso mentecatto ha osato denigrare il nostro lavoro..beh.. allora , cari amici lettori e lettrici, le ha dovute “leccare”, e le le ha leccate bene, perche’ Noi in pieno , invece, ci rifacciamo alla descrizione di quelli che non vivono secondo le regole dei cuck, dei cultural marxisti, dei proprietari di auto di lusso, o sportive e suv.

Noi non siamo Telecom ? Cazzo, MA E’ GRANDIOSO . QUALE CITTADINO CHE SI PROFESSA TECNICAMENTE ALL’ AVANGUARDIA E PROFESSIONALE  IN QUESTO SETTORE VORREBBE ESSERE TELECOM ?

Non citeremo uno per uno i numerosi casi di grane che la Telecom da’ a vagonate alle sue utenze,

ma solo i casi quando noi ci abbiamo avuto a che fare…personalmente, quando , CARTE ALLA MANO, costrinsimo PER LEGGE il Comune di Mascali a rivedere l’ appalto dato proprio alla TELECOM, frutto di una torbida vicenda, per “erigere un portale web comunale” … E QUESTO GRANDE COLOSSO, per cui mentecatti  come quello sopra  lavorano, NON E’ STATO IN GRADO DI PORTARE AVANTI PER PIU’ DI QUALCHE MESE….

Non solo.

Anni prima avevamo gia’  rotto il culo alla Telecom LEGALMENTE e PUNTO-INFORMATICO , cyber quotidiano nazionale, ci scrisse su pure un articolo pubblicando pure la lettera del nostro avvocato.

Non siamo Telecom…Ci fai un complimento e trenta secondi dopo pure le lecchi , buone. Glorioso.

Ma il vero artiglio avvelenato non era per questo grosso grasso poveraccio sguercio ma per un altro tappitaro , cattivo e maligno.

Un coglione che molti considerano del settore ed invece e’ una mera nullita’.

Ed accompagna pure il carro della Madonna…

Un coglione, anch’egli grosso e grasso, che passa davanti al nostro laboratorio-ufficio e ci ride in faccia ma coprendosi col carro della Madonna e con il prete davanti a lui, e la folla, meschina.

Perche’ non vieni da solo a riderci in faccia, SEI ABBASTANZA UOMO PER FARLO ?

Uno che senza un altro che provvedeva a riparazioni, interventi e roba varia, non e’ mai stato in grado di fare nulla, buono ad installare Norton Antivirus, una merda totale, ed altre cazzate, come Windows sVista o Windows 10…

22_1

Ma se gli parlate di installare Linux , o meglio ancora, di installarlo sulle macchine della pubblica amministrazione, vi dira’ che Linux e’ una merda…cioe’ vi descrivera’ il suo mondo pieno di “tappiti e cupetti”.

Ma intanto lui passa e ride, coperto dal Prete davanti, al quale , peraltro, abbiamo chiesto spiegazioni e il Prete non ci ha fatto ..neanche parlare… che amore -divino- verso i mercanti di tappeti , eh?

clip1 clip2

Ci ha bannato. Il Prete ci ha bannato. Eccovi servita la Vostra Chiesa, Vostra non nostra, delle Commissioni di S.Leonardo, non nostra, di quelli che hanno da nascondere i peccati della propria famiglia, non nostra.

Ma ci occuperemo in seguito ,e forse , della LORO Chiesa.

Intanto rimaniamo sul mercante che passa e ci ride in faccia.

Facci ridere pure a Noi…

Basta vedere il tuo account facebook per capire oltre ogni ragionevole dubbio che sei un coglione ma intanto la suburra ama disperatamente i tuoi tappeti (e i “cupetti”, n.d.R.)

Noi non abbiamo molto tempo per ridere, non siamo come te.

Siamo nati prima di te, programmavamo in pascal, forth, basic V2 sul Commodore64 quando ancora eri nelle balle di tuo padre.

Ovviamente non siamo come te, che sconosci l’ inglese, eppure ti senti e ti vedi, e ti vedono…come -uno- del settore….

Non siamo come te..nullita’ assolute…Abbiamo contatti ovunque nel Mondo, alcuni li abbiamo gia’ mostrati e narrati come Wikileaks, altri meno..perche’ non abbiamo giacca e cravatta da indossare per sentirci importanti. Parliamo con Andrew Aurnheimer quotidianamente, gestiamo e manteniamo server su cui gira Linux,

IoUnix_tumerda

e non girano polpette Windows fatte per i cuck come te, per i sacchi di merda come te, abbiamo altri siti oltre questo, abbiamo un Network di individui provenienti da numerose parti del globo, abbiamo utenti provenienti da numerose parti del globo…

Perche’ non abbiamo una Ferrari parcheggiata fuori ?

Nelle nostre attivita’ non abbiamo nessun Capitale iniziale, nessun aiuto economico statale, regionale o comunale, abbiamo avuto vicissitudini, e problematiche che tu, e quelli come te, sacco di merda non puoi  immaginare,ne’ abbiamo preti davanti , ne’ portiamo e ci facciamo scudo con i carri della Madonna , ed e’ meglio così, poiche’ la differenza tra Noi e Voi Sacchi di merda deve essere sempre ben rimarcata, basta vedere come sono ridotte le nostre attrazioni turistiche balneari e collinari per dare l’ idea di cosa tu e la suburra a cui appartieni siete stati in grado di fare.

Comunque ti aspettiamo, prima o poi le leccherai pure tu a dovere.

Le stai vedendo arrivare.

Annunci