L’INCOMPATIBILITA’ E’ VITTORIA

Ck_4JL8UUAAdc1-

-Quando si parlera’ della memoria storica di questo paese guardando a questi anni, ed a questo anno in particolare, non si potra’ fare a meno di ricordare la battaglia in solitario di un manipolo di coraggiosi che…

…sfidarono il potere costituito ed eletto al fine di porre in essere Giustizia.

Ma si ricordera’ anche quest’ anno per come la sua debole opposizione in seno al Consiglio gestì la vicenda, cioe’ prettamente con il silenzio assoluto.

Ed anche da ricordare L’ IRRESPONSABILITA’ dei giornali a carta stampata e testate di informazione locale online che nonostante fossero a conoscenza del fatto non si occuparono della vicenda , piu’ che ignorandola possiamo oggi affermare che questa vicenda FU DA LORO CENSURATA, questi sono gli ipocriti che credono contemporaneamente alla democrazia, al dissenso ed alla diversita’ :

V E R G O G N A !

La Vittoria come ricordavo nel post Scacco al Re e’ avvenuta come un -work in progress- , perche’ se prima fecimo Scacco al Re , adesso possiamo festeggiare lo Scacco Matto…al reuccio.

Eh?

Il Sindaco non si fa presente a certe delibere che vertono proprio sui temi di :

EDILIZIA – LAVORI PUBBLICI – URBANISTICA – P.R.G.

o ad alcuni di quelli, non ci interessa, rimane il fatto.

E questi sono i fatti :

RIELABORAZIONE PRG APPROVAZIONE SCHEMA ETC. 77 Delib. G.M.

MODIFICA DELIBERA 12 29 1 2016 – 59 Delib. G.M.

La Battaglia per l’ Incompatibilita’ , quindi , fu Vittoria.

Sara’ proprio un’ estate crudele , o no ?

VAI CON LA DISCO :

Annunci