ADDIO ALLE ARMI

guerra

“Frederic, in una conversazione con gli altri autisti del suo gruppo di ambulanze, scopre anche che non tutti gli italiani sono a favore della guerra.…”

Da Addio alle Armi di Ernest Hemingway sto ispirando la mia fuga dal fronte.

Mascali e’ popolato da una serie di politici in larga parte indegna, altrimenti saprebbero chi scegliere come leader, da ricattatori della prima ora, da pagliacci, burattini, mentecatti, qualunquisti, caricatori di vanvera, puttanieri, e sciacalli.

Perche’ ci dovevamo prendere la responsabilita’ di traghettare questa gentaglia verso una forma piu’ moderna ed avanzata di civilizzazione ?

Ancora me lo sto chiedendo, ma non manca molto tempo di qui a quando getteremo la spugna.

Intanto sia chiaro :

Per quanto riguarda quella che noi abbiamo ribattezzato ” Pedopista ” :

 

IPOTESI UNO:

Il Sindaco ha seguito le regole, la legge, e continua ad essere il Gigante che abbiamo profetizzato nelle Nostre Antiche Scritture, continuera’ ad essere il Messia…ermnn…Messina. E Noi saremo dalla sua parte per fare Mascali Grande di nuovo. E l’ Inaugurazione di domani sara’ un trionfo epocale. Fine.

 

IPOTESI DUE:

Il Sindaco non ha seguito le regole.

legislazione italiana
di diritto della navigazione e dei trasporti


Codice della navigazione

(Approvato con R.D. 30 marzo 1942, n. 327)
Parte aggiornata al
la l. 26 febbraio 2010, n. 25

 

Art. 54 – Occupazioni e innovazioni abusive

Qualora siano abusivamente occupate zone del demanio marittimo o vi siano eseguite innovazioni non autorizzate, il capo del compartimento ingiunge al contravventore di rimettere le cose in pristino entro il termine a tal fine stabilito e, in caso di mancata esecuZiOne dell’ ordine, provvede di uFficio a spese dell’ interessatO.

Art. 55 – Nuove opere in prossimità del demanio marittimo

L’ esecuzione di nuove opere entro una zona di trenta metri dal demanio marittimo o dal ciGLio dei terreni elevati sul mare è sottoposta all’ autorizzazione del capo del compartimento.

Per ragioni speciali, in determinate località la estensione della zona entro la quale l’ esecuzione di nuove opere è sottoposta alla predetta autorizzazione può essere determinata in misura superiore ai trenta metri, con decreto del Presidente della Repubblica, previo parere del Consiglio di Stato.

L’ autorizzazione si intende negata se entro novanta giorni l’ amministrazione non ha accolta la domanda dell’ interessato. (7)

L’ autorizzazione non è richiesta quando le costruzioni sui terreni prossimi al mare sono previste in piani regolatori o di ampliamento già approvati dall’ autorità marittima.

Quando siano abusivamente eseguite nuove opere entro la zona indicata dai primi due commi del presente articolo, l’ autorità marittima provvede ai sensi dell’ articolo precedente.

ANALISI IPOTESI DUE:

Se il Sindaco ha seguito le regole Vogliamo esaminare l’ autorizzazione dell’ U.DE.MA. per l’ opera suddetta. Abbiamo contattato l’ U.DE.MA. che così hanno commentato l’ autore di quest’opera : “Ma e’ un pazzo…” . Pero’ chissa’ magari la procedura per l’ autorizzazione e’ in corso e potrebbe anche andare tutto ok, fermo restando che se non va ok, l’ opera non soltanto rimarrebbe ABUSIVA ma dovrebbe, a rigor di legge , ESSERE ABBATTUTA, tolta di mezzo, cancellata, spazzata via,  A NOSTRE ULTERIORI SPESE. Ma intanto nel dubbio l’ Amministrazione in grande parata prepara l’ Inaugurazione della pedopista Venerdì 1 Luglio 2016.

Non solo.

Secondo un altro esperto che abbiamo contattato dentro l’ U.DE.MA. il progetto necessita di un’ ulteriore autorizzazione dell’ Intendenza di Finanza e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ed infrange le linee guida sulla progettazione e la messa in opera delle piste ciclabili fornite dal Ministero delle Infrastrutture.

[Ulteriore documentazione qui]

Non solo.

Il Sindaco non sara’ , nell’ ipotesi due , IL SOLO A PAGARE, per gli Dei.

Prendiamo per esempio MASCALI C’E’ . Gli amici di Mascali C’E’ per non dire nulla hanno detto tutto.

Hanno difeso la PEDOPISTA fin dal primo momento. Nonostante abbiamo sconsigliato loro di farlo…

Vedete che significa l’ amicizia ? Vedete quanto vale l’ amicizia ?

Vedete invece dall’ altro lato : arroganza , inganni , mercimonio ?

Che dolore immenso , proprio una grande delusione, tutto questo per un assessorato che non avrete piu’ dopo giorno quattro Luglio, il giorno dell’ Indipendenza.

E La Molle , debole, fiacca , morbida, cotonata, gretta, misera, sbadata, inutile, qualunquista, irresponsabile, soporifera, vuota e vacua Opposizione dove si va  a mettere ?

Dove la mettetereste Voi Mascalesi,

e Voi Maggioranza dei votanti che non ha votato per il Messi(n)a ?

Siete tutti , tranne pochi , solo una profonda e viscida amarezza….

______________________fffffffffffffffffff……

Certo l’ IPOTESI DUE e’ come una bomba atomica.

Che gli Dei possano vegliare sulle sorti di questo Paese nel qual caso si avveri l’ Ipotesi Due,

poiche’ cio’ che ne conseguira’ sara’ del tutto imprevedibile….

Anche perche’ informiamo questa gloriosa, instancabile, inafferabile, ciclabile amministrazione che in una delle nostre frazioni turistiche , non diciamo quale per motivi di sicurezza, e così tra i nostri villeggianti estivi c’e’ il Neo Procuratore Della Repubblica Carmelo Zuccaro, che sara’ certo deliziato dal vostro eccelso operato, come tutti del resto.

Annunci