LA STRADA NUOVA

stradanuova

Pochi di voi riconosceranno questa strada in costruzione,

in queste campagne la mia generazione e’ cresciuta, in mezzo alla natura, alle esplorazioni di agrumeti ed antichi latifondi, fino a quando il cemento e la corruzione morale e materiale di ieri come di oggi rappresentata da questa strada non ha inghiottito tutti questi valori che i bambini di oggi e uomini e donne di domani non capiranno mai perche’ non li hanno mai assorbiti come fece la mia generazione.

La Strada Nuova e’ l’ emblema di come Mascali si e’ lasciata alle spalle i favolosi anni 80, e sia degenerata in una maniera alquanto irreversibile nella costante litania :

Profitto, cemento, appalti, incarichi, inchiesta, rinvio e giudizio per poi ricominciare

Profitto, cemento, appalti, incarichi, inchiesta, rinvio e giudizio, etc.

E come questa Strada rappresenti la degenerazione appena descritta in maniera dettagliata,

e’ prova del fatto che essa rimanga ancora chiusa, perche’ Mascali stessa e’ chiusa allo sviluppo

e conseguentemente al proprio destino per via dei signorotti grossi, grassi e col panciotto che ivi regnano.

Da Strada Nuova verso il futuro, verso il Nuovo Millennio, essa e’ diventata il Vicolo Cieco ed ottuso del nuovo millennio.

La Chiusura delle menti apporcate e riottosamente placide che densamente hanno avvelenato e condannato le generazioni dei nuovi mascalesi che pagano il prezzo piu’ alto per tutta questa grossa e grassa degenerazione.

Adieu belle époque…

Annunci