COLLINE NERE

Intanto forse si riferiva a Via Arciprete Parroco Mariano Alfio Patane’ (chi mette questi nomi alle vie e’ uno stronzo, n.d.R.) , e forse non solo a Via Cisternazza, o anche alla Scorciavacca Montarsi, ma il problema

non si pone lo stesso poiche’ le segnalazioni di inerti ed altri materiali di risulta depositate arbitrariamente ed illegalmente sono state fatte , diffide comprese, fin dal 2014 ed anni precedenti.

Non scopriamo sempre l’ acqua calda Alberto Gaetano per poi fare annunci di come l’ hai raffreddata…

Abbiamo accuratamente evitato di mostrare al pubblico le condizioni di Via Arciprete Parroco Mariano Alfio Patane’ .

Ma tu hai evitato di parlarne ?

Proporre al Comune di Mascali di farsi carico delle spese di pulizia e rimozione per poi addebitarle alla Provincia , dove la strada risultasse effettivamente a loro carico, e’ follia.

Non accadra’ mai.

Infine, altra idea insana , sempre per Via Arciprete Parroco Mariano Alfio Patane’, o altre strade isolate e al buio, e’ quella di un sistema di video sorveglianza che dovrebbe far installare il Comune una volta risolta la questione del Bilancio.

Pazzia. Ma se lì manca l’ illuminazione…che e’ la base del normale decoro stradale…

Chiedi piuttosto l’ illuminazione per prima cosa,

forse che tutti scaricano la loro immondizia la’ perche’ sono coperti dal buio pesto ?

Annunci