MASCALI CALCIO IDENTITARIAN

Se dovrei definire il match di oggi tra Mascali e Riposto con una parola questa sarebbe : “Spettacolare”.

[__________di______Alnytak__]

[FOTO E VIDEO IN CORSO DI EDITING , PRESTO SARANNO INSERITI]

E’ incredibile come le cose cambino nel giro di un mese…

Un risultato insperato, Mascali ha ritrovato una identita’, uno scopo condiviso, Mascali oggi..con i suoi giocatori, i suoi tifosi ha letteralmente surclassato il Riposto Calcio su tutti i fronti.

I nostri appelli sono serviti. Mascali ha ritrovato una identita’ , per piu’ di due ore abbiamo dettato legge dentro il campo di calcio e fuori da esso.

I nostri giocatori hanno dominato la partita svilendo i ripostesi che sono rimasti alla berlina per ben 120 minuti.

Il loro leader Anastasi ?  Un fallito.

Anastasi non ha giocato a calcio…ha simulato di giocare a calcio. Una condotta indecorosa e vergognosa per uno che si e’ fregiato di giocare con una squadra come il Catania Calcio. Le sue ripetute simulazioni hanno falsato e condizionato tutta la partita, fosse stato mandato all’ ospedale al 1° minuto e noi fossimo rimasti in 10 allora si che sarebbe stato un vero e proprio e meritato fair play per entrambe le squadre.

Come si puo’ pensare di divertirsi in quel modo ? Mah…

Anche l’ arbitro a ragion veduta ha arbitrato a senso unico a favore del Riposto, non e’ stato imparziale, non e’ stato super partes, ma solo un vigliacco, uno che non ammonisce per ripetute simulazioni un giocatore ma anzi ammonisce chi contesta un truffatore recidivo non dovrebbe piu’ arbitrare in vita sua.. Pensate che ha chiesto pure alla dirigenza del Riposto di essere scortato fuori a fine partita, queste cose succedono quando non si e’ in pace con la propria coscienza, infatti la coscienza di questo individuo era talmente sporca che nessuno dei mascalesi lo avrebbe mai toccato col rischio di sporcarsi a sua volta, il codardo e’ uscito senza sputi addosso, i mascalesi non sono suoi simili.

Tuttavia, siamo stati magnifici. I fratelli La Guzza sembravano i fratelli olandesi De Boeur dell’ Ajax che fu, il giovane Federico Cliente ha umiliato in piu’ occasioni il fallito leader Anastasi, Pietro Trignano e’ stato il Muro del centrocampo, Messina Davide il missile delle fascie, Luca Puglisi ,il nostro portiere, che non ha nulla da invidiare a Schmeichel del Manchester United, ha fatto diverse parate volanti come Superman e sul fine gara ha dato pure manforte all’ attacco con un’ intrepida incursione nell’ area avversaria,  e poi davvero bravi tutti gli altri che vogliamo ricordare:

Caramanna Paolo, Messina Giovanni, Mauro Marco, Sorbello Marco, Contarino Gianluca, Guardo Federico Antonio, Finocchiaro Michele, Russo Gabriele (una giovane promessa), Violetta Lorenzo, Finocchiaro Samuele, Musumeci Aldo, Previtera Antonio, e l’ Allenatore Jerry La Guzza. Bravi.

La Dirigenza : Carmelo Portogallo, Giuseppe Cliente, Carmelo Zappala’, Sebastiano Indelicato, Filippo Cannizzo, Gaetano Giardina, Roberto Galati

Quello che comunque voglio ancora una volta evidenziare e’ l’ affiatamento dei mascalesi tra gli spalti, i nostri cori diretti da Fabrizio hanno occultato le tifoserie dei padroni di casa, rimasti attoniti e sbalorditi, non hanno piu’ capito chi erano e dove fossero, per due ore il loro stadio e’ stato nelle nostre mani oltreche’ tra i nostri piedi , per due ore siamo stati tutti fratelli, una fratellanza di individui che in condizioni normali si saluterebbe a malapena ma che in quei momenti era pronta a tutto per sostenere la propria squadra, e sostenersi a vicenda, perfino i bambini e le ragazze sembravano come posseduti dallo spirito vichingo di Wotan. Lodevole.

Si e’ stato un pareggio, di 11 giocatori di un misero Riposto e 9 giocatori di un Gigante Guerriero chiamato Mascali ma in realta’ e’ stato uno scontro epico che ha ribaltato ogni previsione di sorta e di sorte.

Questo e’ lo spirito che dovrebbe comandare le nostre comunita’, i nostri paesi, la nostra Nazione, una comune Identita’ che possa farci schermo da tutte le insidie e le avversita’ che il domani ci chiama ad affrontare.

A nome di tutta la redazione di Mascali7 Io vi ringrazio, Dirigenza, Giocatori, Tifosi e Cittadini:

Oggi avete fatto MASCALI GRANDE DI NUOVO !!!

o/

Annunci

Replica

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...