CLARK

Dovrei imparare a conoscere i miei limiti ma se pur ne avessi, Mascali7 non ha limite alcuno…

[__________di__Alnytak__]

Nel 1991 ebbi un incidente in moto. Un’ automobile mi colpì in pieno a circa 120 KM/h mentre facevo inversione ad U in V.le Immacolata pressapoco di fronte la casa del nostro attuale Sindaco. Ero senza casco e spaccai il parabrezza di quell’auto con la mia testa, prova ne fu una vistosa ciocca di capelli che fu trovata al centro dei frantumi, e parte del mio osso cranico che rimase scoperto per qualche mese.

I medici concordano nel ritenere che da allora incominciai a mostrare un comportamento anomalo tale da dimenticare la paura e il pericolo. Quando il lobo cerebrale e’ lesionato, compaiono molteplici manifestazioni di questo tipo, che si esprimono anche nell’ incapacita’ di reagire in modo adeguato e con rapidita’ al mutamento delle situazioni. Un effetto collaterale di questa sindrome post-traumatica consiste appunto nella diminuizione del senso di paura e pericolo. Con questa sindrome un cacciatore non puo’ lasciare perdere la propria preda anche se si sta operando in territorio nemico avanzato. Me ne sto accorgendo in mare quando dopo aver ferito o stanato le mie prede queste partono prendendo il largo a siluro o avviluppandosi ed eseguendo propulsioni a turbina. Finirei anche in Grecia inseguendole anche al costo di affogare, dandovi così una grande soddisfazione.

Fatto sta che Mascali7 nonostante il suo frontman sia super esaurito e dedicato alla sua caccia sta per tornare in una delle sue celebri forme……

A breve.

Annunci