BAGARRE

Poteva andare tutto tranquillo come a Teatro, invece non solo e’ andato tranquillo ma la sessione di Consiglio di ieri sera ha avuto risvolti bizzarri e pure posticipati al 14 Agosto, qui i fatti:

[____________di______ReD_OrC__]

Il Consiglio per l’ Approvazione del Bilancio 2016 incomincia con la lettura dei Revisori dei Conti che lo bocciano, segue a coro la mollopposizione che annuncia di votare contraria, ed e’ a questo punto che si e’ innescata una bagarre:

Il Sindaco ha incominciato ad inveire contro la mollopposizione:

“…Voi non conoscete i fatti, non sapete contare, ma qui lo dico e qui lo nego che vi mando tutti a casa, non abbiamo bisogno di voi, esseri mollicci e scaltri quanto basta per mangiarsi una brioscina”,

I molloppositori stupefatti dopo essersi guardati in faccia l’un con l’altra hanno commentato che il Sindaco era visibilmente provato e diceva cose sconnesse e prive di senso, qualcuno ha mormorato qualcosa sul suo stato alterato…ed ecco che il Sindaco ha scavalcato il bancone e puntando il dito contro i molloppositori e’ andato a cercare un riscontro fisico sulle loro analisi, ma il Segretario Milazzo ed il Presidente del Consiglio con scatti felini si sono lanciati nel centro dell’arena consigliare prendendo il Sindaco per le braccia, nel frattempo Ernesto Pariti si e’ avventato su Paolo Virzì mettendogli il braccio dietro la schiena con Virzì dolorante e paonazzo Pariti continuava a gridare: “Luigi e’ un amico, un amico MIO…”.
A quel punto l’Assessore Virginia Silvestro e’ corsa via chiamando a se’ le donne consigliere, il tutto tra le grida di queste. Lo spazio area della sala si e’ riempito di carte volanti usate come contraerea. Inutili e vani i tentativi dell’ Assessore – Consigliere – Vice Presidente del Consiglio Alberto Cardillo per riportare l’ordine. La folla del pubblico intanto filmava gli avvenimenti e rideva divertita.

La calma e’ stata riportata dal Segretario Raffaele Milazzo che sentendosi male ha fatto rimettere un po’ tutti quanti su una piu’ sobria conduzione della serata MascaliVisiva.

Un dottore tra il pubblico ha visitaot Milazzo e lo ha giudicato in buono stato.

Finisce con uno stop e la farsa dell’ Appuntamento al 14 Agosto.

Il prossimo tabellone estivo mettete anche le serate in Consiglio Comunale, attrarremo molti turisti e villeggianti !

 

 

 

 

-Ogni riferimento a persone o luoghi e’ puramente inventato di sana pianta.

___O no?

Annunci