QUANDO REALIZZI CHE HAI VINTO

Ieri sera mezz’ora esatta dopo il nostro post “Il Milione” riceviamo una telefonata.
Quelli del Gazzettino non hanno gradito.
Sfortuna per loro , Mascali7 non e’ un ristorante.

[__________di_Alnytak__]

AGGIORNAMENTO:

Era mattina presto non ho visto bene, parlano di visualizzazioni e non visite. Le visualizzazioni di pagina sono una metrica base di Google Analytics. Viene conteggiata una visualizzazione di pagina ogni volta che l’utente vede una pagina del tuo sito. Ad esempio, se l’utente entra sul sito dalla homepage, va sulla pagina “Chi siamo” e torna sulla homepage, Google Analytics calcolerà 3 visualizzazioni di pagina totali: 2 per la homepage e 1 per la pagina “Chi siamo”. Se sfoglia cento pagine / articoli , si avranno 100 visualizzazioni del singolo utente. La sostanza non cambia, fanno centomila visitatori all’ anno, e forse 1milione di singole hits al mese che non vogliono dire proprio nulla, anche i bot ed i crawler , programmi  senzienti che scandagliano il web, fanno queste hits/visualizzazioni in gran numero, piu’ grande e’ il sito , piu’ hits fanno. In 8 mesi anche Mascali7 ne ha collezionato un milione, loro in un mese, credibile. Ma alla fine contano i visitatori unici, le hits vengono al secondo posto.

Ci siamo fatti quattro risate , facendo la barba a fil di rasoio alle stats !

HhahHahhaha !!!

[Fine Aggiornamento]

Poiche’ come dicono quattro sfigati mascalesi i cui nomi e cognomi sono noti e ben precisi, A.P., A.R., B.S., e G.C. , “vi vaddanu picca, avete poche visite”, ecco perche’ dopo neanche mezz’ora dalla pubblicazione de “Il Milione” attraverso un prestigioso Studio Forense di Giarre, che condividiamo con i nostri “Non-Colleghi” , ci fanno sapere di avere le controprove a quelle da Noi pubblicate.
Riceviamo così degli snapshots via WhatsApp mentre eravamo a cena in un noto Ristorante sulla riviera mascalese. Tra un boccone e l’ altro visiono queste “controprove”, ed in Verita’ Vi dico che se Noi ci permettessimo di pubblicarle sarebbe come PROVARE che si stanno annientando da soli. Una roba vergognosa che e’ un insulto alle nostre intelligenze.

Ora volendo spiegare dettagliatamente al nostro “misero” pubblico di che stiamo parlando:

Le statistiche di un sito web possono essere stilate parzialmente da un codice esterno come Google Analytics ed interamente da codice aggiunto come plugin per l’ account dove si vuole rilevare in dettaglio chi entra, da dove, IP, Browser, Dispositivo (Mobile, Desktop, Pad, etc.), Nazionalita’, Pagine Visitate, Durata delle visite, etc.

Ad esempio Noi oltre le WP Stats, cioe’ le statistiche che dettaglia WordPress nel suo C.M.S., o Content Management System, che sono state da noi pubblicate qui una volta, e non lo facciamo sempre perche’, come ripetiamo, non e’ nostro interesse farlo, [STATITICHE WORDPRESS MASCALI7.COM – OTTOBRE 2016] , MA LO ABBIAMO FATTO solo per farvi avere un’ idea che “quattro gatti” in fondo ci seguono (fino a quando qualcuno non avvelenera’ pure loro, n.d.R.), noi utilizziamo anche AWSTATS, mostrandovi questo screenshot continuiamo a confermarvi che le nostre stats sono invariate, anzi leggermente tendenti al rialzo:

Ora, in questi screenshot si evince per quello che appare Nome di Dominio di riferimento ai dati visualizzati.

Dove stanno le stesse cose che qui visualizziamo o abbiamo visualizzato gia’ in precedenza, nella nostra controparte ?

Noi non vediamo un cazzo.

Ne’ d’altronde possiamo vedere le vostre WP Stats (Si, anche il Gazzettino e’ un semplice sito WordPress, n.d.E.), perche’ solo gli amministratori propri del Sito possono, ne’ vogliamo preoccuparci di sapere se disponete di AWSTATS, che conta pure le visite dei Bot, crawler etc. che gia’ per siti grossi sono circa tra il 14% e il 22% delle visite totali. Abbiamo verificato con quello che l’Internet delle cose ci mette a disposizione, essendo “andata” quello che un tempo era l’ ottima comparison di Alexa.com per due o piu’ siti web, sono rimasti pochi tool online che fanno lo stesso lavoro. Google Trend e SimilarWeb sono sufficienti, ma vi assicuriamo che ne abbiamo utilizzato altri che sono stati molto piu’ impietosi…nei vostri “riguardi”.

Ma poi “appioppandovi” 100K, dicasi 100mila visite annue, non danzate nudi su qualche spiaggetta di Riposto ?

Ma c’e’ d’impazzire.

Quindi,
di che state parlando ?

Da ridere e’ il fatto che dopo averci fornito quei vergognosi snap, ci hanno pure consigliato, a modo loro, di “essere duri con noi stessi così come siamo stati duri col Gazzettino!”.

Non osiamo commentare il consiglio, ma ne abbiamo fatto un articolo.

O un saggio: COME USARE LE STATISTICHE ED INGANNARE LA GENTE.

Cerchiamo un editore.

Chissa’ potremmo trovare un accordo in fondo, l’ Editore e’ un nostro amico e compagno di scuola.

😀

O Lui potrebbero assumere i quattro mascalesi menzionati sopra, così potranno fare lo stesso lavoro: “U Gazzettinu u vaddnau assai, il Gazzettino lo guardano in molti”. La sostanza non cambia. Di molto.

Intanto, balliamo alla Alex Jones:

Annunci

Replica

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...