IL MEROVINGIO

Un giorno a scuola sapevamo che l’ ora dopo la Professoressa d’italiano sarebbe mancata, quindi supplenza, al suono della campanella l’ aria si squarcio’ per il nostro boato di giovani leoni fino all’ arrivo del Professore di Matematica…che..

[___________di________Alnytak_]

ci guardo’ tutti mentre si dirigeva verso la lavagna senza proferire parola…giunto ai piedi dell’ enorme lavagna nera prese il gesso, ci riguardo’ mentre aerei di carta A4 sorvolavano gia’ la classe come droni in Afghanistan ed esclamo’ : “Dicesi Ellisse…”, la classe allora ammutolì…

“Ad ogni azione corrisponde una azione uguale e contraria: causa , effetto, causa, effetto, non c’e’ altro da conoscere e/o spiegare.”

_______________________________Il Merovingio

Ancora fino a stamattina non e’ stato possibile avere copia leggibile della Delibera specificata nell’articolo madre “La Domanda”, quindi:

“Dicesi P.R.G. , Piano Regolatore Generale….”…

Quel che sappiamo del P.R.G. fino ad adesso e’ stato in parte..oggetto di qualche articolo, che riassumiamo con una piccola intro:

Dopo aver consigliato su rendere il P.R.G. Open Source ed essere stato snobbato, dopo aver scoperto perfino l’ Opus Dei , la c.d. Mafia di Dio, coinvolto attraverso il Prof.Urbani che adesso ha 88 anni, ed e’ colui che la Regione Sicilia ha mandato per supervisionare il Piano, dopo l’ abbandono di altri 2 progettisti regionali storici pagati a fior di centinaia di migliaia di euro da Noi Mascalesi senza colpo ferire, e dopo aver sostenuto con forza la difesa sul segreto d’ufficio sfoderato dal nostro Capo Area Ingegnere Massimiliano Leotta ne “L’ Anno del Dragone”, e dopo aver sentito una lezione di vecchia scuola che dice che “a loro non conviene fare il Piano Regolatore, gli finirebbe la festa!”, ma alla quale abbiamo risposto che in realta’ un P.R.G. approvato da “loro” gli gioverebbe e di molto (ved.i 5 punti esposti sotto, ed altri in allestimento) abbiamo nel corso di questo cammino  sentito voci agonizzanti, scovato indizi, e fatto domande, su almeno 5 punti, che vogliamo qui lanciare nell’ etere come missili tomahawk che illuminano la piu’ tenebrosa delle notti:

.1 IL S.I.C.

Da una lettera anonima “prodotta dall’interno” – “inside job” , l’ anonimo autore narrava di un’ area denominata S.I.C. , a prima vista quel SIC mi sembro’ un “Sigh” da fumetto. Ma poi si scopre che non e’ un fumetto ma una sigla tecnica che sta per “Sito Interesse Comunitario”.

Una delle aree che puo’ imbattersi a mio avviso su questa sigla e’ quella ad Est di Via Parallela:

Tra l’ altro se la supposta area fosse oggetto di trasformazioni urbanistiche c’e’ da considerare la vicinanza ad un torrente recentemente oggetto di una manutenzione, quindi da considerarsi come “attivo” nelle mappe.

Come quest’area fosse inquadrata nel P.R.G. approvato nel 2007 ma poi abbattuto nel 2008-2009 non ho certezza, ne’ se sia subentrata un nuovo tipo di legislazione per questo tipo di aree successivamente all’ ultimo anno indicato.

Purtuttavia abbiamo motivo di credere che quest’ area sia destinata ad essere inquadrata come C.S.I. , o Centro Sportivo Internazionale, in realta’ invece seguira’ solo una fitta zona residenziale o al massimo camuffata da alberghiero-turistica per residenziale, o almeno (cosi si e’ operato nell’ estremita’ opposta della suddetta via) utilizzando exploit nascosti nella recente legislazione, come spiegato in un precedente post.

Aggiornamento 2:

Abbiamo avuto modo di sapere che nel P.R.G. venuto alla luce nel 2007, la suddetta Area era inserita come Edilizia Stagionale e raggruppava a se’ una larga porzione di ettari , circa 11 alle spalle del complesso Atlantis guardando a Est fino all’ incrocio con Via Torrente Vallonazzo. L’ area oltre ad essere vicina ad un torrente , da cui la Via prende il nome, e’ anche paludosa, il sottosuolo e’ ricco di acqua.

 

2.LA MADRE RUSSIA

La Madre Russia e’ stata oggetto di un apposito articolo che cliccando potete leggere o rileggere.

 

3.VIA PIETRALONGA

Quest’area veniva in numerose occasioni citata come area destinata agli insediamenti produttivi, e commerciali, alcuni la indicano come uno degli oggetti della discordia tra Susinni e l’ Ufficio Tecnico, insieme a quella dell’ area Civì-Via Savochelli.

 

4.LA MALINCONICA COLLINA

Sulla malinconica Collina , facente capo all’ enclave di Nunziata vertono molti dubbi su cosa realmente si intende fare, tutto cio’ che sappiamo e’ che ci sono interessi su tutti o alcuni dei punti qui segnalati:

 

5.LA ZONA BIANCA

Abbiamo leggermente letto le specifiche della c.d. Zona Bianca nei P.R.G. , non sappiamo se l’ area che stiamo per prendere in visione lo sia, ne’ come era destinata ad essere nel 2007, sicuramente , a nostro giudizio, potrebbe essere destinata a un quartiere residenziale o di edilizia popolare e/o cooperativa ma se fosse ancora zona bianca la procedura cambia. Attendendo di conoscere di piu’ , val la pena di leggere nel frattempo qualche approfondimento su accettazione e diniego di edificazione su zone ed ex zone bianche, sempre se l’ area in oggetto lo sia veramente.

LINKS:

http://www.altalex.com/documents/news/2011/11/23/le-zone-bianche-e-l-attivita-edilizia-in-assenza-di-pianificazione-urbanistica

http://www.bosettiegatti.eu/info/quesiti/edilizia/e004zonabianca.html

SENTENZA DEL Consiglio-di-Stato SU ZONA BIANCA –200817[DOWNLOAD .PDF]

and strong singing Redemption Song
He motioned me to the sky
I heard heaven and thunder cry
Run for cover
Run while you can, baby, don’t look back
You gotta run for cover
Don’t be afraid of the fear, that’s a played out trap, man
You know you’re not the only one
And don’t look back, just run for cover

Annunci