SOSPETTO CASO DI MENINGITE A MASCALI

Un caso sospetto di meningite e’ stato segnalato dall’A.S.P. che stasera ha allertato le autorita’ del Comune di Mascali…

[_________di_____Alnytak__]

GIORNO 0:

Un bimbo di soli quattro anni che frequentava l’Asilo di Piazza 6 Novembre e’ morto al Policlinico di Messina in seguito a sintomi che sembrerebbero legati a batteri e virus ricollegabili alla nota malattia del sistema nervoso centrale denominata Meningite.

CHIUSURA SCUOLE ORDINANZA_documento-2017-11-14

Il Sindaco ha chiuso le scuole per precauzione, la popolazione e’ pregata di non allarmarsi, e’ , ripetiamo, un caso sospetto e non certo, ma ogni precauzione in questi casi e’ sempre benvenuta, come la condivisione di questa stessa informazione, cure dell’igiene piu’ attente e costanti,

GIORNO 1:

La popolazione stamane ha reagito molto bene attuando la cautela che bisogna adoperare in questi casi.

I nostri consigli sono i seguenti:

Evitare luoghi affollati, limitare gli spostamenti, il contatto con chiunque specialmente di chi ha bimbi, dato che i bimbi veicolano la malattia autoimmune meglio di chiunque altro, evitare botteghe, bar, sale di qualunque tipo, come supermercati,barbieri, riunioni, conferenze, corsi, persino di andare dal medico se non e’ strettamente necessario. Lavatevi sempre bene le mani, lavate la frutta e tutti i vegetali con bicarbonato di sodio e/o sale.

Evitate di spostarvi in altri paesi.

Basta uno starnuto o un colpo di tosse , per trasmettere la malattia che e’ quindi trasmissibile per via aerobica.

State a casa: in almeno sette , dieci giorni si potra’ capire se esiste un focolaio o si potra’ evitare il diffondersi del virus in maniera concreta.

Non sottovalutare il rischio e’ un comportamento assolutamente ignobile e sconsiderato.

Le vaccinazioni servono ma non sono un’assoluta panacea in quanto la meningite e’ di diverse tipologie, ad esempio il caso descritto sopra che , se accertato, si inquadrerebbe come meningite di tipo fulminante, ovviamente il tipo di meningite piu’ pericolosa e letale.

Per questo motivo quegli incompetenti dei giornalisti locali consigliano non la prudenza dell’obbligo che abbiamo noi consigliato qualche rigo fa, ma prudenza nel dire se sia o no un caso di meningite…
E quando poi lo sara’ , speriamo di no, vincerete il premio come i piu’ grandi coglioni di tutti i tempi per non aver consigliato cautela in tutte le interazioni sociali che , ripetiamo, abbiamo, consigliato vivamente di evitare per almeno una decina di giorni ?
Se il caso verra’ confermato AVETE PIU’ O MENO L’IDEA DI QUANTI INDIVIDUI IN PIU’ SARANNO STATI A CONTATTO CON POTENZIALI UNTORI DALLA SEGNALAZIONE DEL CASO ALLA SUA CONFERMA ACCLARATA?

 

Annunci

Replica

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...