EUROPA SQUARCIATA, INQUIETA, ACIDA

Catania. Ennesimo nigeriano senza biglietto che aggredisce i poliziotti. Mestre. I soliti nigeriani che aggrediscono e derubano una persona invalida. Londra. I soliti attacchi con l’acido ormai diventati moda e carburante per le statistiche del crimine in rialzo.
[___________SK_Spartan__________]


LA.SICILIA.

CATANIA - Un nigeriano di 27 anni, Kenneth Michael, è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Catania dopo che, sorpreso senza biglietto a bordo di un treno in partenza per Messina, ha aggredito a calci e pugni, causando loro lesioni guaribili in cinque giorni, due agenti della Polizia Ferroviaria che sono intervenuti su richiesta del controllore al quale si è rifiutato di fornire le proprie generalità. L’uomo è accusato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, ed è stato anche denunciato per oltraggio e rifiuto di indicazioni sulla propria identità.

Se convinci individui con IQ inferiore a 90 che puoi entrare in Europa, avere cibo e alloggio gratis, pocket cash, wifi gratuito ed altri benefit, allora non puoi pensare che pagheranno mai un biglietto di un tram o di un treno. Lui invece di pagare il biglietto preferisce picchiare i poliziotti..Lui..Dindu Nuffin.


CORRIERE.VENETO.

MESTRE.
Le hanno strappato il telefonino per impedirle di chiedere aiuto. Tornata a casa è stata soccorsa e ha denunciato gli aggressori, individuati poco dopo.
Accerchiata da tre uomini, picchiata e derubata. Giovedì intorno a mezzogiorno, a Mestre, l’ennesima aggressione. A poche ore dalla rapina in un’edicola di via Cappuccina, una donna sordomuta è stata presa a schiaffi e calci e derubata da tre uomini di nazionalità nigeriana mentre percorreva il sottopassaggio ciclopedonale di via Dante.
I banditi, dopo averla strattonata e malmenata, le hanno strappato dalle mani il cellulare impedendole, così, di lanciare l’allarme e le hanno portato via la borsetta con all’interno il portafogli e alcuni effetti personali.
La vittima è tornata a casa e ha informato i suoi familiari che l’hanno accompagnata, intorno alle 14, negli uffici della polizia ferroviaria per sporgere denuncia. Negli attimi in cui veniva derubata, all’interno del sottopassaggio c’erano altri tre passanti che, però, non sono intervenuti, né hanno lanciato l’allarme. La polizia non esclude che non si siano accorti di ciò che stava accadendo. Gli agenti della questura, una volta ricevuta la segnalazione, si sono messi sulle tracce dei rapinatori, individuandoli e arrestandoli due ore dopo. Si tratta di tre richiedenti asilo senza fissa dimora. La donna è stata medicata al pronto soccorso e dimessa con una prognosi di otto giorni.

Una volta che l’individuo con IQ inferiore a 90 capisce che puo’ delinquere per avere in cambio refurtiva e nuovo vitto e alloggio nelle nostre carceri, a nostre spese, allora decide di farlo, e meglio se con altri con le sue stesse attitudini e i suoi stessi colori…
Paghiamo noi.

DAILY.MAIL.

LONDRA. Derryck John aveva solo 16 anni quando incomincio' a gettare liquido corrosivo a svariati autisti a Londra. John, ora 17enne, a Croydon, nel sud di Londra, ha causato ferite "che cambiano la vita" delle sue vittime. In una sola sera ha compiuto insieme ad un complice piu' di 11 attacchi ed e' stato fermato solo da un incidente che gli e' occorso in scooter. Gli attacchi con acido si ripetono ormai frequentemente da due anni in tutta Londra.

http://www.dailymail.co.uk/embed/video/1646802.html

In Inghilterra se la passano un po’ peggio. Perche’ quando non hai bisogno di rubare per vivere grazie al welfare generoso del Progressista Regno Unito allora puoi decidere di divertirti rovinando la vita a quelle stesse persone che ti hanno aiutato. E’ una catarsi: Gli Inglesi hanno aiutato i dindu e generalmente i non bianchi al fine di farsi rovinare la vita.
Ecco quello che ci aspetta grazie ai progressisti, ai Piddini, ai Sinistrorsi, ai sedicenti antirazzisti e pacifisti, ai degenerati con la Repubblica sotto il braccio e nello Smartphone.
Il caso di ribadire che tutto questo accade proprio quando l’idiozia culturale e la politica diventano acidi…

http://www.dailymail.co.uk/embed/video/1501223.html

Annunci