L’IDEALE DI DONNA NAZIONALISTA

In questi tempi di dolore, di tutti i tipi, mi da consolazione solo osservare una Valkyrja, Lauren.
Lei e’ bellissima sotto ogni aspetto. Fisico da shock, intellettuale, intraprendente, perspicace, e preparata. Lauren Southern fu una vittima del Cultural Marxismo, anche se non ha mai ammesso quello che poi si e’ scoperto, oggi e’ una Valkyrja che spezza gli obiettivi…di tutti i tipi.
[______________Alnytak_____________________]:th0r

In questi giorni la Southern ha fatto notizia, per essere stata detenuta e bannata dal Regno Unito.
Bloccata sulla scorta di una segnalazione a Calais , in Francia, e’ stata trattenuta per diverse ore. I suoi compagni gia’ in Inghilterra avevano fatto la stessa esperienza. Ma lei ha proseguito lo stesso la sua marcia.
Perche’ sono stati respinti? Volevano tenere un comizio pubblico. Ma le loro idee, che sono le nostre, sono ritenute pericolose tanto da essere soppresse sul nascere, cioe’ LA LIBERTA’ DI PAROLA E’ STATA SOPPRESSA NEL REGNO UNITO. Mentre gli stupratori pachistani ma con passaporto britannico non sono stati espulsi, dei semplici ragazzi non multiculturali vengono detenuti, e bannati, ancor prima che potessero esercitare un loro diritto. Sembra un episodio tratto da Minority Report, pre-scienza, sopprimere un crimine prima che abbia luogo, ma siamo sicuri che la liberta’ di parola adesso e’ diventata un crimine senza che ce ne accorgessimo?

BREITBART.

La Southern era su un autobus in viaggio verso la Gran Bretagna Domenica sera quando è stata "individuata" dalla polizia di frontiera, che ha sequestrato il suo passaporto e l'ha portata via per interrogarla, il giornalista di Breitbart London Chris Tomlinson e fonti vicine alla scrittrice conservatrice hanno riferito su Twitter. Rilasciata dalla detenzione dalle autorità britanniche in una città portuale francese lunedì mattina, la Southern ha dichiarato ai suoi seguaci su Twitter che stava "facendo del bene" ma che era stata "ufficialmente bandita dal Regno Unito per "razzismo".

Lauren sarebbe la perfetta sposa per il Principe Harry, diciamoci la verita’:

WOTANSVOLK.

La Southern questa Estate fece discutere per via di delle foto abbastanza esplicite in compagnia di un giovanotto mestizo musulmano, e che provo’ pure a difendere dopo l’esplosione dello scandalo.
Roba abbastanza disgustosa e disdicevole, ma in fondo molti tra noi in gioventu’ sono stati vittime del Cultural Marxismo Imperante. Nella vita si puo’ cambiare ed in meglio. Forse. Questo perche’ la Southern avrebbe fatto meglio a dire proprio questo, un bel mea culpa, colpa dell’ingenuita’ inflitta dalla decadenza del Sistema Occidentale dopo il 1945, invece di provare a difendere il mulatto asiatico
Tuttavia non ha mai smesso di essere una anchor woman per l’Establishment Altright ed Identitario insieme.
E’ sempre la Southern che si e’ imbarcata in un vascello per fermare l’Invasione:


Ha importunato i musulmani fuori da una Moschea a Londra:

Si e’ unita ad una sorta di Nazi Gang:

E’ andata in Sud Africa a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del Genocidio perpetrato sui nostri fratelli e sulle nostre sorelle bianche:

Adesso e’ su FOX:

La Southern ha detto che è stata detenuta per sei ore al porto di
confine di Calais, le hanno tolto il telefono mentre era detenuta in un
centro di detenzione e l'hanno interrogata per quattro ore in una serie
di interrogatori che ha descritto come "bizzarri".
"Mi hanno chiesto se sono un'estremista cristiana, mi hanno chiesto come
mi sentirei a correre sulle persone con le auto", ha detto a Fox News.
"Mi hanno chiesto di Tommy Robinson, mi hanno chiesto come descriverei
me stessa politicamente, mi hanno chiesto come descriverei il
nazionalismo".

Annunci