I NOSTRI EROI

I nostri eroi moderni , dopo i Politici che si spendono per la piena Sovranita’ dei propri paesi, sono i Magistrati di Catania che si battono per fermare un’invasione senza precedenti, finanziata e pianificata dai nostri acerrimi nemici.

[_________F.McLeane_________]

IL.GIORNALE.

Gli umanitari «hanno agito con l'unico scopo di approdare in Italia» per fare sbarcare i migranti «benché non fosse necessario né imposto dalla situazione» accusa la procura di Catania.
Il 14 marzo, un giorno prima del recupero dei migranti, quando i barconi non avevano ancora preso il mare dalle coste libiche, la nave umanitaria Open arms, sequestrata domenica dalla procura di Catania, era salpata nel pomeriggio a grande velocità dal porto della Valletta, capitale maltese. La rotta era perpendicolare a Homs, l'area di partenza dei gommoni zeppi di migranti, che avrebbero preso il mare appena durante la notte. E alle cinque del mattino del 15 marzo la nave dell'Ong spagnola era arrivata davanti alle coste libiche, come se fosse «un appuntamento». Lo dimostra il tracciato dell'Ais, il sistema satellitare che registra gli spostamenti delle navi (guarda il video sul sito del Giornale).
Nessuno fra i migranti aveva lanciato l'Sos. Come faceva l'Ong spagnola a sapere che era proprio il punto giusto in mezzo al mare per recuperare i migranti a tutti i costi, anche intralciando le operazioni della guardia costiera libica? Solo all'alba del 15 marzo il centro di coordinamento di Roma (Mrcc), allertato da un elicottero militare italiano, cominciava a segnalare «2 unità in difficoltà con a bordo migranti nel Mediterraneo centrale». Secondo il decreto di sequestro firmato dal sostituto procuratore di Catania, Fabio Regolo, gli umanitari hanno deciso «arbitrariamente di continuare la ricerca e poi il soccorso degli eventi per i quali la Guardia costiera libica aveva assunto il comando e quindi la responsabilità chiedendo esplicitamente e per iscritto di non volere nessuno nella zona per gestire in sicurezza le fasi di soccorso». Inascoltato anche l'invito dal centro di Roma di farsi da parte «adducendo come scusa di avere perso il contatto radio con i gommoni di salvataggio che si trovavano oltre 20 miglia più avanti». Gommoni lanciati apposta per intralciare i libici. Non solo: una volta recuperati 218 migranti la Open arms ha fatto rotta verso nord fermandosi nei pressi di Malta per far sbarcare una donna e suo figlio piccolo in condizioni precarie. Gli umanitari «non hanno seguito nemmeno le indicazioni di rivolgersi alle autorità di Malta che avrebbe senz'altro costituito un approdo comodo e sicuro per le vite dei migranti e dell'equipaggio» scrive il pm. Al contrario «hanno proceduto ostinatamente con la navigazione verso le acque italiane».

I politici che hanno permesso tutto questo devono essere arrestati pure, Sarkozy, ad esempio, e’ stato arrestato stamattina in merito ad un finanziamento di svariati milioni di euro per la sua campagna elettorale nel 2007, proveniente dalla Libia di Gheddafi, quest’ultimo fatto uccidere proprio dall’intervento risolutore voluto dalla Francia contro la Libia che , come sapete, destabilizzo’ l’intero Nord Africa, aprendo le porte ad un’invasione senza precedenti mascherata da aiuto umnaitario.
Il quadro ormai e’ piu’ che chiaro, o quei profughi del bangladesh che arrivano isnieme ai subsahariani non si dirigerrebbero in Italia ma percorrerebbero altre rotte.
Riassumendo: oggi i capi del popolo sono assenti, occupati a fare combutta per i loro sporchi affari, sono occupati in cene di gala ed altre raffinate porcate, mentre sul campo a sorreggere questo paese rimangono solo i magistrati e i nazionalisti, quelli veri pero’… non quelli a parole ed ignoranza, non come gli scoppiati che fanno finta di niente e si fanno i loro affari.
Ecco perche’ se questi loschi ed inutili personaggi rimarranno vittime di reati e/o problemi legati all’invasione non potremo che gioirne…piu’ o meno amaramente.

La Magistratura di Catania e’ tra le piu’ preparate ed adeguate ad affrontare con serenita’ e giustizia questi gravi problemi che attanagliano le nostre societa’ , problemi causati da politici farabutti e da una popolazione analfabeta ed ignava.,,,Ah si, anche da quegli sguatteri… i giornalisti di sinistra e delle edizioni locali.

Annunci