LA VOCE NEGLI OCCHI

La Voce negli Occhi, un film , ingiustamente censurato come tante altre cose giuste nella nostra epoca, racconta la straziante storia di Salvatore Crisafulli, fratello del regista Pietro, conosciuto come il “Terri Schiavo Italiano” e rimasto vittima di un terribile incidente stradale avvenuto a Catania l’11 settembre del 2013.
[________Alnytak________]

Giudicato clinicamente in stato vegetativo, da diversi luminari della scienza medica, interpellati nella lunga odissea durata fino al 2013, data in cui avvenne la morte di Salvatore in attesa che un giudice italiano lo autorizzasse a curarsi con cellule staminali.

Un film denuncia contro la cattiva assistenza ed in particolare lo scarso interesse del governo Italiano per il quale esisteva ed esiste solo il problema DJ Fabo, cioè come legalizzare la morte.

Ma il dramma e’ vissuto anche da familiari , amici, e da tutti quelli che provano empatia per i loro simili colti da improvvisa e permanente sciagura.

La mamma Angela, non si era mai rassegnata , nonostante fosse ritenuto dalla scienza medica un “vegetale”, e fu la prima a percepire mesi dopo l’incidente che Salvatore era cosciente, proprio grazie ai movimenti degli occhi, che i medici scambiavano per riflessi nervosi e pianto involontario.

La voce negli occhi, il film sulla vita di Salvatore Crisafulli è stato già proiettato alla Camera dei Deputati, ed ha vinto in Italia il premio messaggio importante – Sezione lungometraggi oro invisibile – al 19° Festival Internazionale che si è svolto a Lenola dal 9 al 13 agosto scorso. La pellicola contiene una scena dedicata alla lettera inviata pubblicamente dall’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a Crisafulli.

Da New York sono volate accuse molto pesanti nei confronti del Governo Italiano, della scienza medica ufficiale ed in particolare del Vaticano, che non si è speso affatto per sostenere la famiglia di salvatore e la Vita stessa di questo , a tutti gli effetti, santo cristiano.

Il film non è censurato in America e non dovrebbe neanche esserlo qui, la Culla del Cristianesimo.

Ma ancora esistono politici che si battono per i nostri diritti che si sono mossi per aiutarci in questo frangente, nonostante le brutture mediatiche , le imprecisioni riportate come verità e i doli giornalistici che devono e dobbiamo sorbirci per questi motivi.

Stasera alle ore 20 , Sabato 7 Aprile, in piazza Don Innocenzo Bonomo di fronte la Chiesa Santa Maria della Salette il film saraproiettato gratuitamente su iniziativa promossa da Riccardo Pellegrino, Candidato a Sindaco di Catania 2018, da sempre sensibile a queste tematiche.

L’Evento inizierà oggi , Sabato 7, alle ore 20 e tutti possono partecipare.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: