RICETTA DEL GIORNO

Le immagini sono chiare, donna “frantumata per terra” e bambino quasi decapitato a terra. L’Autore?

Non è europeo. E chi ha preteso che lo fosse dovrebbe andare sulla forca.

[________SK_Spartan____]:coal.burner.kills

THE.LOCAL.
Un uomo è sospettato di aver ucciso la sua ex moglie e il figlio in una zona del centro della città giovedì. L'attacco con coltello fatale si è svolto nella trafficata stazione di Amburgo di Jungfernstieg, nella Morgenpost di Amburgo (MOPO) e in altri media tedeschi.
La polizia ha riferito che la donna è stata gravemente ferita durante l'incidente e ha twittato nel pomeriggio che è deceduta in seguito alle ferite. Il bambino, che aveva un anno, è morto sulla scena.
Da allora, il sospetto di 33 anni, originario del Niger, si è consegnato ed è stato arrestato. "Il crimine è stato molto, molto terribile nella sua esecuzione, molto mirato e molto, molto estremo", ha detto il portavoce della polizia Timo Zill.
Il motivo del crimine non è ancora chiaro, afferma il MOPO.


“Oh Gesù, oh Gesù, ha tagliato la testa dal bambino “
, il videoamatore dice queste testuali parole.

Una Profonda tristezza ci pervade nel vedere questa scena di estrema miseria che un tempo solevamo vedere solo nelle TV e in documentari di un certo tipo, o su giornali e magazine.
Oggi invece ci siamo ritrovati queste scene come eventi ordinari, una sorta di ricette giornaliere di cucina per macellai specializzati.

In fondo…sono venuti a rimpiazzare noi Europei con “i lavori che noi non vogliamo più fare”,
uccidere e squartare una ragazzina, e metterla dentro qualche trolley, o uccidere moglie e decapitare il proprio figlio.

E’ troppo chiedere di deportare l’Africa di nuovo in Africa ?

Annunci

Replica

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...