Ecco perchè Macerata è in mano ai Nigeriani

Per questo.

[___________Alnytak___]

Ansa.it

"Spacca la testa al pupazzo raffigurante Mussolini appeso a testa in giù e vinci le caramelle". L'invito choc ai bambini armati di bastone è arrivato ieri, come riportano alcuni media locali, in piazza Battisti a Macerata nel giorno delle celebrazioni per la Liberazione del 25 aprile, per iniziativa di Antifa. Da un lato c'erano tappetini stesi per un'esibizione sportiva, dall'altro una specie di rievocazione di Piazzale Loreto ma con protagonisti dei bimbi che al posto di una pignatta dovevano colpire la testa del fantoccio raffigurante il Duce appeso a testa in giù. Poi il pupazzo, in divisa fascista, è stato sostituito da un altro, stavolta con una maglia nera e una croce celtica sul petto, forse per richiamare la figura di Luca Traini, autore della sparatoria xenofoba contro migranti per le vie di Macerata per vendicare l'omicidio della 18enne romana Pamela Mastropietro.

Ecco perchè Macerata è in mano alla feccia nigeriana, spacciatori e macellai, gli stessi che hanno squartato e mangiato Pamela Mastropietro.

E fanno anche i grotteschi gradassi…

Una vergogna posta in essere per i bambini…

Ecco cosa insegnano ai bambini, scommetto che tra quella feccia antifa ci sono dei professori,

professori come puttane

https://wotansvolk.com/2017/09/27/professori-come-puttane/


Francis Simon disse sulla lettera di Schrödinger: “…mi ha fatto un’impressione terribile” e parlo’ della necessità di “ripristinare la sua reputazione, poiche’ “ , anche il Re di Hannover soleva dire che, “..i professori possono essere acquistati come puttane”.

More:

Macerata, la pignatta anti-fascista: «Spacca la testa al Duce e vinci i dolci». Ira della nipote

 

 

Annunci