Attributi esibiti e sventolati dalle finestre

Profughi fuori controllo, mostrano e sventolano i loro genitali misti a coltelli , per ora dalle finestre, agli italiani, al fine di compiacere la lussuriosa Boldrini.

[___________Rigel__]

Se i telegiornali parlassero di più di fatti come questo, se si indignassero, assisteremmo ad una sorta di effetto domino che potrebbe anche liberarci dal male. Ma purtroppo per voi ,e per noi, i telegiornali ,e certo schifo che chiamano giornalisti , sono complici, i professori delle medie comunisti sono complici, i lettori de La Repubblica sono complici, sono complici di tutto questo:

esibizioni di parti intime, spaccio di stupefacenti, aggressioni, reati più o meno gravi, che continuano a registrarsi a Isernia. I profughi danno sfogo alle proprie abitudini con il consenso di Istituzioni e Media.

Disturbano la quiete pubblica, e assumono comportamenti per niente rispettosi.
Di alcuni giorni fa l’episodio raccontato da alcuni residenti vicino al Cara di via Berta, dove alcuni profughi esibivano le parti intime e altri maneggiavano coltelli davanti alle finestre.

Un esperimento unico nella Storia: arredare un salotto barocco e gentile in un porcile.
Ecco che sta avvenendo.
Ma i porci complici stanno zitti, perchè se no… li arrestano, e poi si metteranno a piangere.

Schifosi.

La consigliera comunale e regionale della Lega, Filomena Calenda, non ci sta: “Il sindaco intervenga prima che la situazione degeneri”. Almeno quelli della Lega agiscono al fine di prendere immediatamente provvedimenti, al contrario di tutti gli altri:
partendo dagli Scemi d’Italia di Giorgia Meloni, dai Forzisti Scemi senili Berlusconiani, per arrivare ai carnefici sinistrorsi.

I residenti sono esasperati “Non siamo razzisti, ma la situazione è al limite. Sono aumentati – ci dice un signore – furti, aggressioni, spaccio. Hanno reso i nostri quartieri invivibili e ora ci mancavano anche le esibizioni di nudità. Ci sono i bambini. Ci scandalizziamo per due “parolacce” in tv e qui invece si assiste a cose molto peggiori, rischiamo quotidianamente e nessuno che alzi un dito”.

DOVETE ESSERE RAZZISTI INVECE, e dovete anche…ritrovare i vostri attributi, visto che quei porci sedicenti profughi VE LI STANNO SVENTOLANDO , per ora , solo DALLE FINESTRE.

Annunci