La Repubblica delle Banane

Possibile che un quotidiano, una testata stampa nazionale, possa dare spazio a squallidi personaggi che diffondono falsità e morte tra i ragazzi? Si, è possibile, se l’Editore è uno come De Benedetti..

[________eVa’n’Gelion_________________]

e il giornale, o carta igienica per immigrati, è La Repubblica.

Asia Argento, l’eroina protagonista di questo toccante articolo, La Femminista devastata di F.McLeane, l’ attrice semiporno degenerata che frequentava il noto cuoco degenerato Anthony Bourdain, impiccatosi dopo averla vista a spasso, e quindi a letto, con un ranocchio francese, è andata in televisione dopo nemmeno due giorni che il suo Anthony giaceva supino dentro una bara, e dice che..”sta sopravvivendo grazie a XFactor“…

Che storia commovente, piena di esempi per i ragazzi.

E poi… vedere il sempiterno spazio dedicato a quel mietitore di morte di Roberto Saviano , della stessa religione di De Benedetti, il grande scrittore psicopatico di Gomorra, che vive sotto scorta in un attico a New York, ma anche scortato fino a Saxa Rubra, per le paghette extra:

E poi De Niro…il grande Attore Hollywoodiano, amico di Harvey Weinstein, anzi nel suo libro paga, ora un po’ in disgrazia per via delle restrizioni nel campo dei ring pedofili e tratta delle ragazze schiave, poveraccio,sta facendo una vita dura… lo ammetto.

E poi far vedere i volti di c.d. disperati che disperati non sono…e nemmeno esistono, ROFL!!!!!!!!

Zeestian, Kevin, Shibar… tutte stronzate…ci stanno i soli nigeriani di Benin city…

Quel mestizo non sta nemmeno sull’Aquarius ma questi mamba africani si:

GLI AFRICANI SULL’AQUARIUS SI STANNO RIVOLTANDO CONTRO LO STAFF DELLA NAVE…e ci sono state già risse tra i “passeggeri”, risse animalesche…ma nessuno vi racconta queste cose.

Eccovi le verità che non vi dicono, perchè vanno contro il loro interesse che è distruggerci, e molti tra voi sono complici di questo schifo, soprattutto nel piccolo.

Pensatemi da bambina, immaginate cosa avrei detto a mia madre e a mio padre su quello che volevo fare da grande, quando ancora non si chiamavano fake news:

“Mamma, Papa’, svelerò le idiozie che racconteranno i giornali, i giornali mentiranno alla gente, creeranno confusione tra i ragazzi, faranno vittime…applicheranno la censura, traviseranno l’evidente realtà, oscureranno fatti storici di una rilevanza assoluta…”

Annunci

Replica

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.