BREAKING: Sito de La Sicilia infetto

Non entrate assolutamente sul sito de La Sicilia, è infetto.

[____________Alnytak______________]

Questo accade con siti di merda che non sono HTTP over SSL, o HTTPS, dove la S sta per Security, o sicurezza.

Il sito è infetto con qualche tipo di malware che speriamo di analizzare presto, un messaggio finestra vi apparirà chiedendo username e password, e una scritta fraudolenta sopra di esso, che afferma che il vostro computer è infetto, e altre stronzate.

I browser vulnerabili sono al momento tutti, compreso Firefox 60.0.2 Quantum, ma soprattutto Chrome ed Internet Explorer.

I sistemi operativi vulnerabili sono Windows 7 32/64 bit, Windows 8 32/64 bit, Windows 10 32/64bit.

Linux è immune. Non sappiamo se sono vulnerabili anche i sistemi OSX Mac e Android lo sono, ma presumiamo di si.

Suggerimenti.

Se avete visitato il sito e vi è apparso il messaggio, chiudete il browser, svuotate cache di memoria, virtuale e ram, pulite e scansionate le cartelle dei file temporanei, fate una scansione con ADWCleaner,

Non visitate più siti che non sono HTTPS, e per fare questo installate plugin Https Everywhere.

Mascali7 è HTTPS, e il suo hosting poggia su Server Ultrasicuri.

Non possiamo dire lo stesso di altre testate d’informazione, ad esempio ilgiornale.it come caso nazionale e il gazzettinonline.it come caso locale:

Ma anche LiveSicilia, GDS, e tanti altri.

Queste testate ,a quanto pare per risparmiare sui costi, mettono la loro informazione su hosting non sicuri e quindi non protetti, mettendo a rischio privacy e dati dei loro malcapitati utenti.

Non è una critica ma un dato di fatto.

La sicurezza dei nostri lettori viene ancora prima di come serviamo loro l’informazione.

Il caso de La Sicilia è una totale ed immane vergogna, ma non sarà l’ultima.

Da questo momento in poi, anche noi ci prendiamo le nostre responsabilità,

ed è colpa nostra averci dormito così a lungo su,

NON LINKEREMO PIU’ AI SITI VERGOGNA NON HTTPS.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: