Se vincono il ricorso…

Intanto dopo i fumi dell’ultimo post sappiate che non me ne frega nulla di sbirciare nei cessi dei vostri account. Ho altro da fare.

Comunque, scrivo per comunicare che finalmente abbiamo un’occasione per chiudere questo sito.

Se il ricorso dei Consiglieri di Mollopposizione sarà accolto, anche se non vediamo come, Mascali7 chiuderà per sempre i battenti.

Loro,

quelli che si volevano dimettere per fare un atto di dignità, le zucche vuote, vogliono tornare a tutti i costi a tenere quei teatrini VERGOGNOSI nell’aula del Consiglio, cioè traducendo: mangiarsi i gettoni di presenza alla faccia degli ebeti abitanti di questo paese, soprattutto alla faccia di quelli che li hanno votati.

Hanno una gran fretta di tornare per continuare a sparare le loro minchiatone che la stampa , a quanto vediamo e leggiamo, accoglie a braccia aperte.

Come la stronzata che il Sindaco Dott.Luigi Messina ha sprecato 5K euro e rotte per resistere all’atto promosso dai consiglieri sospesi/cacciati dalla Regione.

Anche un bambino di due anni saprebbe che quello è un atto dovuto, automatico, preposto tra le attività espletate dall’Ente in casi come questo.

Comunque, e purtroppo dato che vogliamo chiudere, la legge è chiara.

Dalle successive elezioni decadrà anche Giunta e Sindaco qualora il Consiglio Comunale venga sciolto per mancata approvazione di rendiconto o bilancio di previsione.

Con la legge n. 17/2016, se decade il consiglio comunale cessa dalle proprie funzioni pure la giunta.
Il comma 2 bis dell’articolo 11 della legge regionale 15 settembre 1997, n. 35, si dovrà interpretare come immediatamente applicabile dalla data di entrata in vigore della legge regionale 11 agosto 2016, n. 17.

Ma dal prossimo mandato. Ora non è applicabile.

Il fatto che il Rendiconto sia “falsato” dalle 100K euro sottratte dall’Ex Segretario e quindi sia stato bocciato per questo motivo unitamente al parere negativo dei revisori, che sono sempre quelli che non hanno scovato questo “furto” nelle loro “revisioni contabili” e ne dovranno rispondere ad un tribunale se Giustizia esiste, è un’ altra burla.

Le 100K sono riscosse per non riscosse, dato che lo Stato ha provveduto a sequestrare la stessa somma nel conto bancario dell’Ex Segretario, quindi le 100K sono virtualmente di nuovo a disposizione dell’Ente.

Inoltre, la legge non dice che se il consiglio boccia un rendiconto o un bilancio fasullo, o falsato, ha diritto a non essere sciolto.

Se il Bilancio o il Rendiconto non ha fedeltà verrà esaminato in altra sede, il Consiglio esaurisce le sue funzioni applicabili con il voto. In questo caso negativo senza possibilità di replica e va a casa.

L’unica nota positiva in questo rigurgito molloppositivo è il fatto che Assennato sta mangiando loro un bel pò di soldi.

I cari vecchi avidi rampanti avvocati….

In buona sostanza, i consiglieri di mollopposizione sospesi e cacciati la prossima settimana saranno sciolti definitivamente…
Non nascondo con mia grande amarezza e insieme di questo sito che come un Prometeo incatenato continua a divorare canaglie e farsi divorare dai rapaci…

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Create a free website or blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: