Tsunami II : Il Maremoto e l’Ufficio Tecnico

Nessuno è al di sopra della legge.

Figurarci al di sopra di un maremoto.

Dal lontano 2012-2013 , cioè da quando predispose il Piano di evacuazione Augustus e presimo consapevolezza del concreto pericolo di cui potenzialmente possiamo tutti essere vittima con questo lungimirante , possente , profetico e sincronico post del 2013 Ante-Secondo Scioglimento del Consiglio, ora che siamo al terzo nel 2018, chiesi all’Ing.Capo di chiedere un finanziamento per un futuristico impianto di rilevazione automatica del livlelo del mare e allarme sonoro da collocare nella nostra fascia costiera, agendo in accordo con la nostra Capitaneria di Porto.

OGGI,

a poche ore da un potenziale ed immane disastro che poteva colpirci MI CHIEDO COSA LUI ABBIA FATTO IN QUESTI 5 ANNI a tal riguardo.

Potevamo morire tutti tranne Lei che abita in pre-collina.

Fondachello sarebbe sparita dalla cartina per qualche settimana, avremmo racoclto i polipi sugli alberi dei limoni in Via Carrata.

Invece ne ridiamo pensando che potevamo sfoltire un bel pò di elettorato e riformulare l’edilizia a Fondachello sorseggiando un rapido caffè.

Comunque, questo è quanto.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: